I “NOSTRI" DIECI MOTIVI PER CUI GLI UOMINI SI FANNO LASCIARE.

I “NOSTRI" DIECI MOTIVI PER CUI GLI UOMINI SI FANNO LASCIARE.

26/07/2016

di una coppia di amici

 

Ho letto gli "articoletti "che mi hai inviato (http://www.huffingtonpost.it/brunilde-gambaro/perche-gli-uomini-si-fanno-lasciare_b_9580364.html). 

Non mi sono serviti...a niente!

Parlano di uomini e donne comuni che vivono ancorati a bisogni esasperatamente terreni.

Ecco invece per me alcuni motivi per cui gli uomini si fanno lasciare.
1) Quando rimangono eternamente figli.
2) Quando non godono della Grazia di essere padre.
3) Quando la loro donna è un oggetto da usare.
4) Quando non hanno mai riflettuto sul significato di Amare.
5) Quando non si chiedono il perché della loro esistenza e non hanno timore di Dio.
6) Quando non si stupiscono e vivono la gratitudine per i doni che hanno.
7) Quando manca in loro il senso di protezione.
8) Quando sono esageratamente silenziosi e rifiutano di creare relazioni.
9) Quando non hanno capacità di divertirsi e di far divertire.
10) Quando non permettono alla loro donna di riposare in loro, sia nel corpo che nell'animo.

Avrei altro da scrivere ma ho anche altro da fare. Riflettevo su una cosa: spero che voi riusciate a far sentire donne quelle che Dio vi ha messo accanto. Ma per farlo bisogna lavorare su cosa significa essere veri uomini. Grazie per avermi dato la possibilità oggi di fare questa brevissima riflessione…

Davanti a tanta schiettezza, l’unica cosa che mi è venuta da dire è stata: «E, secondo te, a me cosa manca per essere uomo? Aiutami in questo…»…

             

Pillole di SpiritualiTà

Colui che arricchisce, si fa povero e mendica la mia carne, perché io venga arricchito della sua divinità. (San Gregorio Nazianzeno)