FAMILY IN PROGRESS, PER SEMPRE!

FAMILY IN PROGRESS, PER SEMPRE!

07/01/2015

È risaputo: “Se decidi di sposarti in Chiesa, non si scappa, devi fare il corso prematrimoniale.” Inizio così la mia testimonianza, partendo dal presupposto che quando una mia carissima amica Claudia Gargano mesi fa, mi invitò a partecipare appunto al corso, ero un po’ titubante, cioè tutti te ne parlano come un qualcosa di pesante e noioso, da fare per dovere e un po’ per obbligo, e tutto ciò probabilmente mi scoraggiava, mi appesantiva ancora prima di iniziare.
Fortunatamente però, riflettendoci un po’ su, insieme al mio compagno di avventura per la vita Nicola, abbiamo voluto dar fiducia alla nostra amica Claudia e iniziare questo percorso, pur consapevoli che ci avrebbe tenuto impegnati 2 incontri settimanali per ben 11 incontri. Il tutto ebbe inizio il 18 novembre, presso il Santuario Nostra Signora di Fatima; eravamo emozionati, non sapendo quello che ci aspettava. Ad accoglierci la dottoressa Arabella Gargano insieme a sacerdoti, suore e altre coppie già sposate e tanti ragazzi che come noi si affacciavano a questa nuova esperienza con lo stesso nostro timore, con la stessa “paura”.


Una casa sulla roccia
Ogni incontro è stato speciale, a partire dal primo incontro, grazie agli interventi meravigliosi di Padre Enzo, di Padre Bruno, di Padre Raffaele, di Padre Andrea, continuando con la strepitosa Ostetrica Rosaria Gargano, che ci ha tenuto compagnia per ben 3 incontri consecutivi, con le bellissime testimonianze delle coppie: Piero Clemenzi – Claudia Gargano, Manfredo Spadaro - Caterina Greco, per non parlare poi dei relatori Antonino Monteleone e sua moglie, l’insegnante MOB Loredana Giacalone che ci hanno fatto conoscere il Metodo dell’Ovulazione Billings, che ci permette di riconoscere il periodo ovulatorio della donna mediante la semplice analisi soggettiva del muco.
Grazie alle loro testimonianze abbiamo toccato, osservato, ascoltato gioie, dolori, intoppi che ovviamente nel cammino della nostra vita troveremo, anche se fonderemo il nostro amore sulla ROCCIA e non sulla SABBIA. Niente giudizi, niente consigli, niente imposizioni. Solo condivisione di emozioni. Ci guardavamo negli occhi, io e l’uomo che tra qualche anno sposerò ed era come conoscersi ogni secondo un po’ di più.


Lo rifarei una seconda volta!
Oggi a fine percorso, voglio ringraziare tutti, ancora una volta, per questa esperienza unica che ci avete permesso di vivere, che ci ha permesso di incontrare e conoscere persone meravigliose che si prodigano per noi coppie, cercando di darci consigli importanti per il nostro futuro, che ci hanno stimolato alle riflessioni, alle considerazioni. Trovo, inoltre, che uno dei segreti del successo di questo corso sia quello che il gruppo di lavoro che si è creato si alterni con umiltà, partecipazione, pazienza, sorrisi e serenità, proponendo ad ogni incontro argomentazioni interessanti e stimolanti. La prova della positività del lavoro di questa équipe penso sia stata rappresentata proprio dal fatto che nonostante ci siano stati 11 incontri non mancava quasi mai nessuno.
Vi dobbiamo tutti ringraziare per averci fatto riscoprire la parola di Dio, il Vangelo, l'autoanalisi, la comunicazione, l'ascolto, la preghiera..! È stato tutto bello. Il nostro (mio e di Nicola) personale bilancio del corso si chiude in positivo e di certo arricchiti da un’esperienza che a nostro modesto parere vale la pena vivere. Un’esperienza che ci ha messo alla prova, sicuramente, ma oggi possiamo dire di aver consolidato fortemente il nostro amore nato 5 anni fa. Oggi siamo ancora più decisi e sicuri del passo importantissimo che andremo a fare. È stata una sorpresa sapere che anche il matrimonio è una vocazione e ci ha resi coscienti dell'importanza di questo sacramento. Ed è bellissimo aver capito grazie a voi, che Dio ci ha voluti insieme sin dall’eternità, ci amiamo tanto da sposarci: insieme cercheremo il senso della vita, camminando verso Dio prendendo come metro di giudizio della nostra vita il Vangelo! Grazie a tutti, uno per uno, con VOI mi sono sentita in famiglia! Se potessi, lo rifarei una seconda volta. Vi voglio bene.

Family in progress, per sempre!

Mariella e Nicola

 

FOTOGALLERY DI "FAMILY IN PROGRESS"

             

Pillole di SpiritualiTà

Colui che arricchisce, si fa povero e mendica la mia carne, perché io venga arricchito della sua divinità. (San Gregorio Nazianzeno)