NOVENA ALLA MADONNA DI FATIMA

NOVENA ALLA MADONNA DI FATIMA

28/04/2015

Quest’anno la Novena a Nostra Signora di Fatima (che inizierà il 4 Maggio) avrà la partecipazione di alcuni sacerdoti che ci aiuteranno a riflettere sulle Litanie Lauretane.
Le litanie pregate al termine del Rosario sono veramente un percorso spirituale, in cui Maria si fa madre, maestra, guida, e sostiene il fedele con la sua intercessione potente. Scriveva San Giovanni Paolo II nella lettera Apostolica Rosarium Virginis Mariae: “Come stupirsi se l'animo sente il bisogno, alla fine di questa preghiera, in cui ha fatto intima esperienza della maternità di Maria, di sciogliersi nelle lodi per la Vergine Santa, sia nella splendida preghiera della Salve Regina, che in quella delle Litanie lauretane? È il coronamento di un cammino interiore, che ha portato il fedele a contatto vivo con il mistero di Cristo e della sua Madre Santissima”.

Il programma della Novena, quindi, sarà il seguente:

4 Maggio, ore 21.00: Regina Martyrum - Preghiamo per i cristiani perseguitati
padre Enzo Vitale icms, Rettore del Santuario “N.S. di Fatima” di Birgi

5 Maggio, ore 21.00: Regina familiae - Preghiamo per la famiglia
don Orazio Placenti, Parroco “Maria Ss.ma delle Grazie” Petrosino

6 Maggio, ore 21.00: Stella Maris - Preghiamo per i migranti e i pellegrini
don Marco Renda, Parroco “Maria Ss.ma Bambina” Marsala

7 Maggio, ore 21.00: Mater amabilis - Preghiamo per i fidanzati
don Vincenzo Greco, Vicario Generale della diocesi di Mazara del Vallo

8 Maggio, ore 21.00: Sedes Sapientiae - Preghiamo per gli anziani
don Nicola Patti, Parroco “Maria Sede della Sapienza” Marsala

9 Maggio, ore 21.00: Regina Virginum - Preghiamo per le vocazioni religiose
frà Michele Barone ofmcap, Padre Guardiano Convento di Salemi

10 Maggio, ore 19.00: Regina Apostolorum - Preghiamo per i sacerdoti
don Nicola Altaserse, Direttore dell’Ufficio liturgico diocesano

11 Maggio, ore 21.00: Salus infirmorum - Preghiamo per gli ammalati
padre Antonio Cannatà omi, Responsabile Comunità FARO

12 Maggio, ore 21.00: Mater Divinae Gratiae - Preghiamo per i giovani
don Davide Chirco, Assistente UNITALSI diocesi di Mazara del Vallo

             

Pillole di SpiritualiTà

Colui che arricchisce, si fa povero e mendica la mia carne, perché io venga arricchito della sua divinità. (San Gregorio Nazianzeno)