MENU

NEWS

Oratorio estivo 2023

E...state in allegria!

Come tutte le estati, anche quest'anno ritorna all'opera di Birgi il fantastico appuntamento dell'oratorio estivo, che vedrà la partecipazione di tanti bambini e ragazzi, sia maschi che femmine, dalla 2° elementare alla 3a media (completate). Nel gioco e nell'allegria, ripercorreremo la vita e le vicende di Davide, un semplice ragazzo, un pastore con la passione per il canto e la poesia, che venne scelto da Dio per essere Re d'Israele, profeta, e antenato dello stesso Gesù, il Salvatore.

L'oratorio comincerà il giorno 11 GIUGNO con la s. Messa di apertura, alle ore 19.00, alla quale sono invitati a partecipare tutti i ragazzi insieme ai loro genitori. Si concluderà giorno 9 LUGLIO con la s. Messa di chiusura, seguita da un rinfresco e da uno spettacolo per tutti i genitori e familiari dei ragazzi. Come sempre, l'oratorio si svolgerà dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:00.

Le iscrizioni sono aperte!

VI ASPETTIAMO IN TANTI!!!

in Evidenza

I PASTORELLI DI FATIMA
Una gara ad amare di più Dio

LA MIA CONSACRAZIONE ALLA MADONNA
Pensieri di un cuore colmo di gratitudine

"MEMORIE" DI UN'ANIMATRICE
L'Oratorio come tempo di Grazia

CALENDARIO EVENTI

Area donazioni

L'Opera Nostra Signora di Fatima nata per la generosità di chi ha donato tutto per la maggior Gloria di Dio, si sostiene con il contributo libero di quanti devolvono a suo favore offerte.Chi volesse contribuire può farlo in vari modi:

Aiuta l'opera |

La Rivista ufficiale della
Famiglia del Cuore Immacolato di Maria

ABBONATI ALLA RIVISTA |

DONA ORA

Con una piccola donazione puoi riaccendere la speranza di uomini, donne e bambini in Brasile e, anche in Italia...

Dona alla fondazione

NEWSLETTER

La newsletter è uno strumento per rimanere sempre in contatto con noi e per essere sempre aggiornati sulle principali attività della Famiglia del Cuore Immacolato di Maria. Iscrivendoti riceverai gratuitamente notizie brevi, links ad articoli.

Pillole di SpiritualiTà

Il tuo lavoro dev'essere orazione personale, deve trasformarsi in una splendida conversazione con il nostro Padre celeste. (San Josemaría Escrivà)